Home » Android » BlackBerry Password Keeper: arriva il supporto ad Android Oreo nell’ultima beta

BlackBerry Password Keeper: arriva il supporto ad Android Oreo nell’ultima beta

Buone notizie per chi fra voi fa utilizzo di BlackBerry Password Keeper, il gestore di password realizzato dal marchio canadese. Nell’ultima versione beta rilasciata è stato infatti introdotto il supporto a nientemeno che Android Oreo.

Per la verità, i possessori di smartphone BlackBerry per ora non ne potranno trarre un grande vantaggio, dal momento che l’ultima versione del robottino verde non è ancora approdata in alcun dispositivo della mora, tuttavia si tratta di un accorgimento che tornerà utile in futuro, oppure a quegli utenti che utilizzano il servizio su qualsiasi altro smartphone Android. L’aggiornamento infatti sfrutta le Autofill API introdotte in Oreo, per il completamento automatico dei campi relativi a nome utente e password.

LEGGI ANCHE: BlackBerry e Microsoft uniscono le forze per BlackBerry Enterprise Bridge

Al momento, il programma di beta di BlackBerry Password Keeper non è pubblico e non siamo riusciti a reperire l’apk relativo, quindi soltanto chi ha aderito al ramo sperimentale potrà testare l’ultima versione. Tuttavia, non ci vorrà molto tempo perché BlackBerry decida di promuovere la novità anche sull’app stabile, che potete scaricare dal Play Store tramite il badge qui sotto.

L’articolo BlackBerry Password Keeper: arriva il supporto ad Android Oreo nell’ultima beta sembra essere il primo su AndroidWorld.

Powered by WPeMatico

Author: admin
Tags

Similar posts

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE