Home » Android » Facebook riscrive le sue Condizioni d’Uso per renderle più chiare a tutti

Facebook riscrive le sue Condizioni d’Uso per renderle più chiare a tutti

La questione riguardante la raccolta, l’uso e la condivisione dei dati personali degli utenti su Internet di questi tempi è un argomento tanto caldo quanto delicato. Astenendoci da qualsiasi commento sul tema ci limitiamo oggi a fornirvi la notizia che Facebook ha dichiarato di voler riscrivere le Condizioni d’Uso e la sezione Normativa sui Dati per renderli più chiari.

Queste regole si applicano non soltanto alle varie anime di Facebook, cioè sito, app, browser dell’app e Messenger, ma anche a tutti i suoi prodotti come Instagram, TBH, Momenti, Bonfire, Facebook Mentions e AR Studio, per citare i più noti. Sembrerebbero escluse invece Whatsapp e Oculus, che pur potendo condividere alcune informazioni, sono dotate di regole proprie, al momento non in discussione.

LEGGI ANCHE: Instagram limita l’accesso ai profili alle app di terze parti

Non si tratta quindi di un cambiamento, ma soltanto di una riscrittura delle condizioni per rendere più comprensibile a tutti quali dati vengono raccolti, come vengono usati e con chi vengono condivisi. Se volete consultare la lista delle novità potete visitare l’apposita pagina. Chi vuole fare un ulteriore passo per i prossimi 7 giorni potrà mandare un feedback sui documenti oggetto di revisione, prima che vengano finalizzati e sottoposti a tutti gli utenti per l’accettazione.

L’articolo Facebook riscrive le sue Condizioni d’Uso per renderle più chiare a tutti sembra essere il primo su AndroidWorld.

Powered by WPeMatico

Author: admin
Tags

Similar posts

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE