Home » Informatica » NVIDIA dice addio al supporto per i sistemi operativi a 32 bit

NVIDIA dice addio al supporto per i sistemi operativi a 32 bit

Contents
  1. NVIDIA saluta i sistemi operativi a 32 bit

Fine dei giochi per coloro che dispongono di un sistema operativo a 32 bit. In data odierna NVIDIA ha ufficialmente annunciato la fine del supporto per tutte le proprie schede video, sui suddetti sistemi, prevista per Gennaio 2019.

NVIDIA saluta i sistemi operativi a 32 bit

Tutti i sistemi operativi che siano Linux o Windows a 32 bit, a partire da Gennaio 2019 non verranno più supportati, per tanto è giunto il momento di passare al 64 bit. NVIDIA ci tiene ad informare l’utenza che a partire dal prossimo Gennaio, non verranno resi più disponibili aggiornamenti driver della serie Game Ready o implementazioni varie con il tool GeForce Experience.

Inoltre, a partire da questo mese le schede video GeForce GTX 400 e GeForce GTX 500 non verranno più supportate. Nei mesi successivi ne seguiranno altre, e da Gennaio coloro che desiderano ricevere supporto di sicurezza o nuove funzionalità, dovranno passare ad un sistema a 64 bit.

La motivazione? Semplice, NVIDIA intende offrire le migliori esperienze possibili, sopratutto con schede di ultima generazione, ciò è possibile solo su sistemi operativi a 64bit.

Powered by WPeMatico

Author: admin
Tags

Similar posts

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE