Home » Android » Samsung si cura anche degli smartphone più anziani: nuove patch per Galaxy S9 / S9+ e Note FE (aggiornato: anche S20 FE)

Samsung si cura anche degli smartphone più anziani: nuove patch per Galaxy S9 / S9+ e Note FE (aggiornato: anche S20 FE)

Samsung dimostra di supportare via software anche i suoi dispositivi meno giovani. Nelle ultime ore il produttore sudcoreano ha avviato la distribuzione di nuovi aggiornamenti per Galaxy S9 / S9+ e Galaxy Note FE.

Per Galaxy S9 / S9+ si tratta delle build G960FXXSEFUA1 e G965FXXSEFUA1, le quali includono le patch di sicurezza Android aggiornate a febbraio 2021. Anche per Galaxy Note FE, lanciato nel 2017 sul mercato, arrivano le patch di sicurezza di febbraio 2021: si tratta della build N935SKSU4CUA1, basata ancora su Android Pie. Non dovrebbero essere incluse altre novità software per i dispositivi citati.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S21, la recensione

Gli aggiornamenti descritti sono attualmente in fase di distribuzione via OTA a livello globale (non per Note FE, commercializzato solo in Corea del Sud). Presumiamo che entro i prossimi giorni il rollout si completerà.

Aggiornamento04/02/2021 ore 22:25

Le nuove patch di febbraio arrivano anche per Galaxy S20 FE. L’aggiornamento in fase di rollout corrisponde alla build G780FXXS2BUA5. L’update è in fase di distribuzione a livello globale.

L’articolo Samsung si cura anche degli smartphone più anziani: nuove patch per Galaxy S9 / S9+ e Note FE (aggiornato: anche S20 FE) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Powered by WPeMatico

admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.