Home » Apple » Apple aggiunge la raccolta “Privacy” all’app Suggerimenti per iOS

Apple aggiunge la raccolta “Privacy” all’app Suggerimenti per iOS

Apple aggiunge la raccolta “Privacy” all’app Suggerimenti per iOS

privacy ios
Immagine di Suggerimenti
Suggerimenti
Gratis

Questa settimana, Apple ha aggiornato l’app Suggerimenti rintroducendo una nuova raccolta di suggerimenti sulla privacy con i consigli della società per modificare le impostazioni sulla privacy di iPhone. La nuova sezione non è ancora disponibile nel nostro paese.

La nuova raccolta sulla privacy è composta da nove suggerimenti che coprono l’accesso con Apple, le password di Safari, la sicurezza della password a livello di sistema, gli indicatori di utilizzo della fotocamera e del microfono, le anteprime dei messaggi, la posizione, le foto, la navigazione privata in Safari e la funzione di rapporto sulla privacy di Safari.

A partire da Safari, la società osserva che il browser Web può creare e ricordare password per siti Web specifici. Gli utenti possono scegliere di fare affidamento sulla generazione di password complesse di iPhone o digitarne una.

Rimanendo sullo stesso argomento, Apple include uno strumento per i consigli di sicurezza in Impostazioni che avvisa gli utenti di password deboli o compromesse. La funzione è applicabile alle password archiviate nel portachiavi iCloud. È inoltre disponibile un rapporto sulla privacy per esaminare quali tracker Safari sta bloccando attivamente.

La navigazione privata in Safari può essere abilitata toccando la scheda Navigazione privata, che consente agli utenti di navigare sul Web senza lasciare tracce sul proprio dispositivo. Quando una scheda di navigazione privata viene chiusa, il browser elimina la sua cronologia di navigazione e ricerca.

Passando alle aggiunte più recenti a iOS, Accedi con Apple è stato introdotto l’anno scorso come opzione di accesso sicura e protetta per i siti Web e le app partecipanti. Gli utenti possono utilizzare un ID Apple per creare account e sono in grado di mascherare il proprio indirizzo e-mail a servizi di terze parti.

I suggerimenti per la privacy a livello di hardware includono una spiegazione sull’indicatore verde o arancione che compaiono nella parte superiore dello schermo di un dispositivo iOS quando si accede alla videocamera o al microfono.

Infine, le ultime versioni di iOS offrono agli utenti un maggiore controllo sulle preferenze di posizione. Ad esempio, alle app può essere negato l’accesso alla posizione precisa di un dispositivo disattivando l’opzione nei servizi di localizzazione.

Powered by WPeMatico

admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.