Home » Apple » Un hacker intercetta una chiamata del supporto Apple e truffa un utente

Un hacker intercetta una chiamata del supporto Apple e truffa un utente

Un hacker intercetta una chiamata del supporto Apple e truffa un utente

Un utente di iPhone della Pennsylvania afferma che la sua chiamata al supporto Apple è stata intercettata da un hacker che ha proceduto all’installazione remota di app e al trasferimento di denaro dal suo conto bancario.

Donna Francis afferma di aver inizialmente ignorato una chiamata di “Xfinity Apple Support”. Quando in seguito ha richiamato direttamente Xfinity, la società non era a conoscenza della chiamata e le ha consigliato di telefonare ad Apple. Xfinity non ha una divisione di supporto Apple.

Successivamente, Francis ha composto il numero di supporto Apple che ha trovato sl sito web della società e ha iniziato a parlare con una donna che ha preso le sue informazioni personali. Dopo questa operazione, la chiamata è stata indirizzata a qualcuno che l’ha avvertita dei tentativi di hacking.

“Mi ha detto: ‘Non perdere tempo, persone provenienti da Russia e Cina stanno hackerando il tuo account. Hanno appena addebitato 5.000 dollari sul tuo account.”

Con queste informazioni, la persona al telefono ha convinto Francis a consentire al truffatore di installare da remoto il software sul suo iPhone.

“Prima che me ne rendessi conto, continua, lui stava aprendo il mio conto bancario a Huntington e io gli ho chiesto perché lo stesse facendo. L’uomo mi ha risposto che pensava che gli hacker stavano prendendo i soldi da lì.”

Una volta entrato nel conto bancario, il truffatore ha inviato 1.498 dollari, tutto quello che Francis aveva sul conto, a se stesso. A quel punto, la donna si rese conto che Francis non stava parlando con il supporto Apple, ma con un truffatore.

Francis ha denunciato l’incidente alla banca, alla polizia locale e all’FBI. Pittsburgh Action News ha contattato anche l’FBI, dicendo che il numero che Francis ha composto è quello del supporto Apple, quindi la chiamata è stata intercettata.

Cosa ne pensate?

Powered by WPeMatico

admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.