Home » Apple » Apple prepara un bundle per Apple Music, News + e TV + per il 2020

Apple prepara un bundle per Apple Music, News + e TV + per il 2020

Apple prepara un bundle per Apple Music, News + e TV + per il 2020

Secondo un nuovo rapporto di Bloomberg, Apple sta lavorando per cambiare le offerte dei suoi partner al fine di lanciare un bundle per Apple Music, Apple News + e Apple TV + nel 2020.

Secondo quanto riferito, Apple ha negoziato un nuovo accordo con gli editori che partecipano al suo servizio News + che vedrebbe loro ottenere un taglio minore delle entrate, quando News + viene venduto in bundle con altri abbonamenti.

Al momento, il colosso di Cupertino vende News + per $ 9,99 al mese. La società condivide il 50% delle entrate con gli editori, in base al coinvolgimento dei clienti e ai lettori con ogni pubblicazione nel servizio News +.

Apple

Apple TV + costa 4,99€ al mese. Apple trattiene il 100% delle entrate dai suoi abbonamenti TV + poiché offre solo contenuti originali Apple. Sia News + che TV + possono essere condivisi tra sei utenti tramite Condivisione famiglia.

Apple Music costa 9,99€ al mese, e circa il 70% delle entrate va a partner musicali come artisti ed etichette discografiche. Tuttavia, questo è per il singolo piano utente singolo. Il piano famiglia Apple Music costa 14,99€ al mese.

Il Financial Times aveva precedentemente riferito che Apple stava negoziando con le etichette musicali su possibili bundle e chiedeva di ridurre i pagamenti in modo simile alla summenzionata situazione di Apple News +. Tuttavia, almeno secondo il rapporto del Financial Times, Apple stava affrontando la resistenza delle etichette.

Se acquistato separatamente oggi, una combinazione Family Sharing di Apple Music, News + e TV + ammonterebbe a circa 30€ al mese. Non è chiaro quale tipo di sconto Apple ha intenzione di offrire, quando i servizi vengono venduti in bundle. (Apple sta già raggruppando Apple TV + gratuitamente con gli abbonamenti per gli studenti di Apple Music.)

Bloomberg afferma che Apple sta pensando di rilasciare un bundle multimediale nel 2020.

La ricezione degli ultimi servizi di Apple rimane poco chiara. L’adozione di News + sembra essere relativamente ridotta, sebbene Bloomberg includa una citazione del Los Angeles Times che dice: “I risultati finanziari fino ad oggi sono coerenti con le nostre aspettative“. A quanto pare gli editori possono lasciare il servizio dopo un anno se non sono soddisfatti, il che significa che potremmo assistere a un esodo nel marzo 2020.

Si dice che Apple sia entusiasta del lancio di Apple TV +, ma ci vorrà del tempo perché la maggior parte degli utenti inizi effettivamente a pagare per il servizio, con così tanti clienti che approfittano delle offerte di prova gratuite. Nel frattempo, Apple Music ha accumulato più di 60 milioni di utenti paganti in cinque anni.

Powered by WPeMatico

admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE