Home » Apple » WhatsApp spiega cosa succede se non si accettano le nuove politiche sulla privacy

WhatsApp spiega cosa succede se non si accettano le nuove politiche sulla privacy

WhatsApp spiega cosa succede se non si accettano le nuove politiche sulla privacy

WhatsApp ha rivelato come paralizzerà gradualmente gli account dei suoi utenti che non accettano le imminenti modifiche alla politica sulla privacy della piattaforma, che entreranno in vigore il 15 Maggio.

Secondo un’e-mail inviata da TechCrunch a uno dei suoi partner commerciali, il social ha affermato che chiederà gradualmente agli utenti che non hanno ancora accettato le modifiche alle norme di conformarsi ai nuovi termini nelle prossime settimane “per avere la piena funzionalità di WhatsApp” a partire dal 15 Maggio.

“Se continuano a non accettare i termini, per un breve periodo, questi utenti saranno in grado di ricevere chiamate e notifiche, ma non saranno in grado di leggere o inviare messaggi dall’app”, ha affermato la società.

Alcune settimane prima di Maggio, WhatsApp inizierà a lanciare un piccolo banner in-app che gli utenti possono toccare per rivedere le politiche sulla privacy.

Toccando il banner verrà visualizzato un riepilogo più dettagliato delle modifiche, incluse ulteriori specifiche su come WhatsApp si integra con Facebook. La piattaforma di messaggistica afferma che alla fine ricorderà agli utenti di leggere la nuova politica e accettarla per continuare a utilizzare l’app.

Cosa ne pensate?

Powered by WPeMatico

admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.