Home » Apple » È crisi: ora su Instagram gli screenshot delle Storie non sono più anonimi, ma c’è già una soluzione

È crisi: ora su Instagram gli screenshot delle Storie non sono più anonimi, ma c’è già una soluzione

Attenzione, attenzione! Instagram ora mostra quando si effettua uno screenshot o una registrazione di una storia di altri utenti.

Instagram vi avvertirà solo una volta, quindi se vi è sfuggito questo primo avviso, pensateci due volte prima di effettuare uno screenshot di una storia. L’autore del contenuto può infatti verificare se altri utenti hanno salvato la propria consultando l’elenco delle visualizzazioni. Il social network spiega: «Cerca l’icona [] per vedere chi ha acquisito uno screenshot o una registrazione dello schermo della tua storia».

Una notizia terribile per molti utenti di Instagram, intenti nello “stalking”, ma i più furbi hanno già trovato una soluzione per aggirare la novità della piattaforma. La procedura è questa: aprite Instagram, visualizzate la storia che volete salvare, disattivate le connessioni Internet (Wi-fi e 3G/4G), riaprite Instagram e procedete con lo screenshot. In questo modo, all’autore dello Storia non risulterà il vostro screenshot.

L’articolo È crisi: ora su Instagram gli screenshot delle Storie non sono più anonimi, ma c’è già una soluzione proviene da iSpazio.

Powered by WPeMatico

Author: admin
Tags

Similar posts

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE