Home » Apple » Le migliori Notizie della settimana: Evento Time Flies, Apple Watch SE ed altro

Le migliori Notizie della settimana: Evento Time Flies, Apple Watch SE ed altro

Le migliori Notizie della settimana: Evento Time Flies, Apple Watch SE ed altro

Best of the Week

Bentrovati con il consueto appuntamento di iSpazio Best of the Week, rubrica in cui andiamo a riassumere le migliori notizie della settimana.

Nella Best of the Week di oggi:

  • Apple avvia la produzione di iPhone 12 ed AirTag
  • Lo speciale evento Apple si terrà il 15 Settembre
  • La produzione di chip A14X inizierà nel Q4 2020
  • Apple One: Il bundle di servizi Apple potrebbe essere presentato durante l’evento Time Flies
  • Apple rimuove i video promo di iPhone 11 da YouTube
  • Apple Watch SE sarà presentato all’evento del 15 Settembre
  • Nessun iPhone 12 avrà il display ProMotion
  • Trapelano le prime immagini reali del case posteriore di iPhone 12

Apple avvia la produzione di iPhone 12 ed AirTag

Secondo un nuovo rapporto, Apple ha avviato la produzione di iPhone 12 su “scala limitata“, mentre la produzione di massa completa dovrebbe iniziare gradualmente tra la fine di Settembre e l’inizio di Ottobre.

Secondo quanto riferito, Apple ha superato le restrizioni di viaggio e altre misure anti COVID-19 messe in atto in Cina e in tutto il mondo che hanno ostacolato la sua capacità di inviare ingegneri per finalizzare i prototipi ed avviare la produzione.

Il calendario di produzione è ancora in ritardo rispetto al normale programma di Apple, che solitamente a Settembre, ma adesso è migliorata rispetto a pochi mesi fa. Secondo BloombergApple ha ordinato circa 80 milioni di unità di iPhone 12, tuttavia il numero effettivo di dispositivi prodotti potrebbe essere di circa 73-74 milioni.

Il rapporto afferma inoltre che Apple ha avviato la produzione degli AirTag, dispositivo che verrà lanciato insieme ai nuovi iPhone di quest’anno. Gli AirTag dovrebbero debuttare insieme all’iPhone 12, come accessorio complementare che aiuta gli utenti a localizzare gli oggetti smarriti.

Lo speciale evento Apple si terrà il 15 Settembre

Adesso è ufficiale: Il prossimo evento Apple si terrà il 15 Settembre.

L’evento si terrà all’interno dell’Apple Park e verrà trasmesso in diretta. L’orario è sempre lo stesso, ovvero le 19:00 italiane e vi possiamo già dire che seguiremo questo evento in diretta su iSpazio sia tramite YouTube che il consueto LIVE Blog.

Assisteremo sicuramente alla presentazione di nuovi prodotti attraverso un keynote diverso dal solito ma del tutto simile a quello che abbiamo già visto per la WWDC 2020. Sarà dunque un evento pre-registrato, con ottime riprese ed effetti di transizione.

E’ più probabile che vedremo i nuovi Apple Watch ed i nuovi iPad Air piuttosto che qualche modello di iPhone 12.

La produzione di chip A14X inizierà nel Q4 2020

Secondo quanto riferito, il processore Apple A14X a 5 nanometri, destinato al primo Mac Apple Silicon e all’iPad Pro di nuova generazione, entrerà in produzione di massa nel quarto trimestre di quest’anno.

Apple si sta preparando per il lancio della nuova generazione di MacBook e iPad Pro con i suoi processori basati su ARM, che saranno fabbricati utilizzando la tecnologia di processo a 5 nm di TSMC.

Il mese scorso, China Times affermò che il primo Mac Apple Silicon verrà lanciato entro la fine dell’anno e sarà un nuovo modello di MacBook da 12 pollici super leggero con una durata della batteria compresa tra 15 e 20 ore.

Secondo le fonti del rapporto cinese, il MacBook da 12 pollici utilizzerà il processore A14X, che si basa sul chip A14 a 5 nanometri che verrà utilizzato nei prossimi modelli di iPhone 12. Nome in codice “Tonga“, l’A14X sarà utilizzato anche nell’iPad Pro di prossima generazione e entrerà in produzione entro la fine dell’anno, afferma il rapporto.

Apple One: Il bundle di servizi Apple potrebbe essere presentato durante l’evento Time Flies

Dopo le prime tracce trovate nella beta di iOS 13.5, nell’ultimo aggiornamento dell’app Apple Music per Android ci sono ulteriori prove presto sarà disponibile un abbonamento unificato dei servizi Apple chiamato “Apple One“.

È stato decompilato l’APK dell’ultimo aggiornamento dell’app per Apple Music per Android e all’interno delle varie righe di codice sono stati trovati vari riferimenti al bundle. Queste nuove stringhe confermano che Apple Music sarà inclusa con Apple One al momento del lancio.

Inoltre, sono stati trovati ulteriori riferimenti al bundle nel codice iOS. Queste stringhe vengono visualizzate nei file di localizzazione utilizzati per la schermata Gestisci abbonamenti dell’iPhone. Il testo è stato aggiunto di recente, il che potrebbe suggerire ulteriormente che Apple One sarà annunciato durante l’evento speciale di  martedì.

Le stringhe includono menzioni come “Annulla“, “Mantieni” e “Puoi annullare l’iscrizione ad Apple One e conservare solo ciò che desideri“.

Inoltre, MacRumors ha riferito che Apple ha registrato una serie di domini relativi ad Apple One.

Apple rimuove i video promo di iPhone 11 da YouTube

Apple ha rimosso tutti video su iPhone 11 e 11 Pro dal suo canale YouTube prima dell’evento del 15 Settembre, alimentando i rumors secondo i quali la società potrebbe presentare anche i nuovi modelli di iPhone 12 durante l’evento Time Flies.

Il report è effettivamente corretto, poichè i collegamenti ai video dei modelli di iPhone 11 su YouTube ora mostrano una pagina vuota.

Ci sono state delle speculazioni sul fatto che Apple avrebbe rilasciato i nuovi iPhone durante lo speciale evento, tuttavia Mark Gurman ha dichiarato che la società annuncerà i nuovi modelli di iPhone 12 soltanto ad Ottobre.

Apple Watch SE sarà presentato all’evento del 15 Settembre

Secondo il leaker Jon Prosser, verranno lanciati due modelli di Apple Watch: un Apple Watch SE economico e un Apple Watch Pro, ovvero l’Apple Watch Series 6.

Ecco tutti i dettagli condivisi da Prosser:

Apple Watch “SE?” (Apple Watch low cost)

  • Nome in codice: N140S
    • GPS 40 mm
  • Nome in codice: N140B
    • Cellular 40mm
  • Nome in codice: N142S
    • GPS 44mm
  • Nome in codice: N142B
    • Cellular 44mm
  • Design della serie 4
  • No always-on display
  • Nessun ECG
  • Chip M9

Tre settimane fa, Prosser riferì che Apple stava lavorando su un nuovo modello di Apple Watch economico. Secondo il precedente rapporto, la società ha sperimentato la plastica come materiale per Apple Watch, il che ridurrebbe il costo rispetto a una custodia in alluminio o titanio.

Nessun iPhone 12 avrà il display ProMotion

Il famoso leaker Jon Prosser riferisce che i modelli di iPhone 12 non Pro sono entrati in produzione di massa senza Display ProMotion a 120Hz, per ragioni ancora sconosciute.

I problemi con la gestione della durata della batteria con ProMotion abilitato potrebbero essere stati la ragione per abbandonarlo. Secondo alcuni rumors, Apple avrebbe dovuto implementare i display LTPO per far funzionare ProMotion in modo che la frequenza di aggiornamento potesse adattarsi dinamicamente secondo necessità.

LTPO viene utilizzato negli Apple Watch, ma un controller di questo tipo nell’iPhone non sarà disponibile fino al prossimo anno.

Infine, Prosser ha dichiarato che è improbabile che la società presenti i nuovi modelli di iPhone 12 durante l’evento Time Flies di martedì 15 Settembre, poiché afferma che gli iPhone 12 saranno spediti con iOS 14.1 pre-installato ed il software non sarà pronto prima del 9 Ottobre.

Trapelano le prime immagini reali del case posteriore di iPhone 12

Un video condiviso su Twitter da EverythingApplePro, mostra il presunto case posteriore del nuovo iPhone 12 Pro da 6,1 pollici.

l case non rivela molti nuovi dettagli poiché non ha alcun componente hardware collegato, ma se reale, ci dà un’idea migliore di come saranno i nuovi iPhone. Il primo dettaglio è la finitura simile all’iPhone 11 Pro con bordi in acciaio inossidabile e vetro opaco.

Nella parte posteriore del telaio possiamo notare una disposizione della fotocamera con tre obiettivi e un flash LED, ma c’è anche uno slot che dovrebbe ospitare lo scanner LiDAR.

Altre novità includono un nuovo vassoio SIM e un ritaglio sul lato destro del telefono che potrebbe essere un’antenna 5G.

Infine, dal video possiamo notare che Apple ha ridotto le dimensioni del microfono e si è sbarazzata della griglia metallica. Sul lato destro del dispositivo c’è uno strano rientro che sembra uno Smart Connector,  tuttavia non ha fori o punti di attacco.

Powered by WPeMatico

admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.