Home » Apple » Apple raddoppia il prezzo dell’aggiornamento della RAM sul MacBook Pro da 13 pollici entry-level

Apple raddoppia il prezzo dell’aggiornamento della RAM sul MacBook Pro da 13 pollici entry-level

Apple raddoppia il prezzo dell’aggiornamento della RAM sul MacBook Pro da 13 pollici entry-level

Apple ha raddoppiato il prezzo per l’aggiornamento della RAM sul MacBook Pro da 13 pollici entry-level.

Precedentemente il costo per l’opzione da 16 GB di RAM era di 125 €, mentre adesso ha un prezzo di 250 €. L’Italia non è l’unico paese in cui Apple ha raddoppiato i prezzi per la RAM, anche in Germania, Regno Unito e Stati Uniti la società ha modificato i prezzi.

Non è affatto insolito per Apple modificare i prezzi di configurazione build-to-order per la gamma Mac. Più di recente, la scorsa estate Apple ha ridotto drasticamente i prezzi degli SSD per Mac introducendo anche nuove configurazioni di archiviazione.

Queste fluttuazioni dei prezzi dei componenti sono generalmente dovute a cambiamenti nella domanda e nell’offerta. Ad esempio, è possibile che il fornitore di Apple per la RAM del MacBook Pro entry-level stia riscontrando dei problemi, sia a causa del COVID-19 o altro.

Apple ha aggiornato la linea di MacBook Pro da 13 pollici il mese scorso, portando la nuova Magic Keyboard sulla macchina e miglioramenti delle prestazioni. Il modello entry-level, tuttavia, è rimasto sostanzialmente invariato, con l’unico aggiornamento che è la nuova tastiera a forbice.

A partire da ora, i prezzi della RAM per il resto della gamma Mac di Apple non sono cambiati. Ciò non è necessariamente sorprendente poiché Apple ha diversi tipi di RAM e fornitori per diversi modelli di Mac.

Powered by WPeMatico

admin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.